Storytelling a scuola: come e perché

Fiabe in classe

Raccontare e ascoltare storie è per gli esseri umani un passaggio imprescindibile per costruire la propria identità. I vantaggi dello storytelling in classe (ma anche a casa, in biblioteca, in viaggio…) sono moltissimi: numerosi studi scientifici attestano la validità della trasmissione di contenuti attraverso la pratica dello storytelling e l’elenco che segue è solo una piccola parte dei benefici significativi riscontrati.

• sviluppo della capacità di attenzione
• stimolo a costruire percorsi logici
• accrescimento della capacità di pensare lo spazio e il tempo
• acquisizione e ampliamento di vocabolario e strutture grammaticali (L1 e L2/LS)
• miglioramento delle capacità di comprensione auditiva (Listening) sia in L1 che in L2/LS
• miglioramento delle capacità di produzione orale (Speaking) sia in L1 che in L2/LS
• possibilità di ampliare i contenuti autonomamente o in maniera guidata (Reading, Writing)
• apprendimento a lungo termine di nozioni storiche, economiche, geografiche, scientifiche
• rinforzo della capacità di fare previsioni relative a eventi futuri
• resilienza
• potenziamento della resistenza alle frustrazioni
• rinforzo di valori condivisi

Vuoi saperne di più? Clicca qui per scoprire le nostre proposte: offriamo laboratori per scuole di ogni ordine e grado e formazioni specifiche per insegnanti, genitori, lettori e per chiunque si voglia avvicinare al mondo della narrazione.